Cosa mettiamo nella Scatola della Positività ?

Creatività
Positività
Legalità
Socialità
Parità di genere
Sostenibilità
Equità
Inclusivita’
Glocalità
Felicità

Sono questi i 10 temi, i 10 contenuti e i 10 ingredienti che potranno e dovranno essere inseriti nelle Scatole della Positività o #PositivityBox
che vogliamo portare nelle classi Quinte di 100 scuole italiane.
Insegnanti e ragazzi saranno chiamati ogni settimana ad inserire nella Scatola ciascuno di loro un pensiero o un contenuto positivo.
Tra tutti sceglieranno tre contenuti da condividere con noi tramite social in modo da formare un unico e grande TG digitale delle Buone Notizie!
Noi di TBS metteremo nella Scatola digitale periodicamente contenuti e contributi di valore che ci verranno dai partner dell’iniziativa che stiamo selezionando.
Un obiettivo, simbolico e tangibile,che vogliamo sicuramente conseguire con questa iniziativa è di piantare almeno 1.000 alberi 🌳🌳🌳🌳🌳 in modo da creare una piccola foresta che si chiami appunto The Bright Side!
Questo progetto risponde al punto #9 del nostro Manifesto della Positività che ha ricevuto la adesione e il plauso della Ministra della Pubblica Istruzione Valeria Fedeli.

IMG_2622.JPG

I canali di TBS oggi

La nostra raccolta e segnalazione di buone notizie e buone pratiche si svolge oggi in gran parte su Twitter @thebrightside0 .
Sul profilo Facebook postiamo due,tre notizie al giorno.
Sul profilo WordPress postiamo e conserviamo essenzialmente le #Topgoodnews e gli articoli redazionali.

A breve attiveremo il canale Instagram.

IMG_9568.JPG

Solo occhiali scuri? No grazie!

Dice il grande Papa Francesco : la realtà, in se stessa, non ha un significato univoco. Tutto dipende dallo sguardo con cui viene colta e raccontata. Dagli occhiali con cui scegliamo di guardarla.
Cambiando le lenti la realtà appare diversa. Da dove possiamo partire per leggere la realtà con “occhiali” giusti?

Noi pensiamo di avere la risposta alla domanda del Pontefice ed è anche semplice. E’ contenuta nel nostro Manifesto della Positività . In particolare al punto #6 dello stesso.

Chi fa informazione ha il dovere etico e professionale di dare pari dignità, par condicio, pari spazi tanto alle badnews che alle goodnews🍏 e alle bestpractice🎯 .
La realtà non può essere vista e raccontata solo con gli occhiali rosa ma nemmeno con quelli scuri, anche perché il futuro si può costruire solo creando nell’ opinione pubblica un sentiment positivo e propositivo che solo il racconto delle positività del mondo può dare.

I TG pubblici della RAI devono essere i primi,in tutte le loro edizioni, a introdurre questa speciale par condicio.
Noi di The Bright Side ,da cittadini attivi, lanceremo una petizione per questo e faremo appello a tutte le persone e le associazioni di buona volontà (come direbbe Papa Francesco) per farla essere vincente!IMG_9947.JPG

Solo occhiali scuri? No Grazie!

Dice il grande Papa Francesco : la realtà, in se stessa, non ha un significato univoco. Tutto dipende dallo sguardo con cui viene colta e raccontata. Dagli occhiali con cui scegliamo di guardarla.
Cambiando le lenti la realtà appare diversa. Da dove possiamo partire per leggere la realtà con “occhiali” giusti?

Noi pensiamo di avere la risposta alla domanda del Pontefice ed è anche semplice. E’ contenuta nel nostro Manifesto della Positività . In particolare al punto #6 dello stesso.

Chi fa informazione ha il dovere etico e professionale di dare pari dignità, par condicio, pari spazi tanto alle badnews che alle goodnews🍏 e alle bestpractice🎯 .
La realtà non può essere vista e raccontata solo con gli occhiali rosa ma nemmeno con quelli scuri, anche perché il futuro si può costruire solo creando nell’ opinione pubblica un sentiment positivo e propositivo che solo il racconto delle positività del mondo può dare.

I TG pubblici della RAI devono essere i primi,in tutte le loro edizioni, a introdurre questa speciale par condicio.
Noi di The Bright Side ,da cittadini attivi, lanceremo una petizione per questo e faremo appello a tutte le persone e le associazioni di buona volontà (come direbbe Papa Francesco) per farla essere vincente!IMG_9947.JPG

La benedizione laica di Michele Serra a TBS

Caro Tonino, è una bella idea, ma non posso darvi altro che la mia benedizione, perché sono totalmente sommerso di lavoro e di impegni. Potete contare, penso, sull’effetto contagio: se riuscite a partire, vedrete che sarete sommersi di contributi che arrivano spontaneamente. Dovete solo stare attenti alla verifica delle notizie e alla smania di protagonismo di chi vorrebbe farsi notare e farsi dire quanto è bravo e quanto è bello. Comunque: auguri!

Michele Serra
From: lapostadiserra@repubblica.it