Al Museo con la App

Valorizziamo una best practice milanese e vi invitiamo a condividerla con i vostri amici e contatti.
Segnalateci ,anche, altre esperienze di successo anche a thebrightside@outlook.it
LA GUIDA VIRTUALE AL MUSEO DELLA SCIENZA
A caccia di tesori con la app tra Leonardo, il Toti e la Luna
TERESA MONESTIROLI, Repubblica Milano
Le audioguide rischiano di andare in pensione, così come le guide in carne e ossa.
Al Museo della scienza e della tecnologia è arrivata una app per cellulare che da oggi accompagnerà il visitatore alla scoperta delle sale, offrendo anche una serie di contenuti speciali. È la prima guida virtuale di un museo di Milano e non poteva che lanciarla l’istituzione che più di tutte in questi anni si è aperta alle nuove tecnologie.
Il progetto, realizzato grazie alla partnership con Samsung e sviluppato da Ett, vuole incrementare ulteriormente i contenuti del museo, potenziando l’esperienza del pubblico che così potrà non solo sapere qualcosa in più sul sommergibile Toti, sullo sbarco sulla Luna e sulle macchine di Leonardo, ma anche partecipare attivamente trasformando le sale da un luogo di semplice conservazione a un viaggio nel mondo della scienza. Usarla è semplice. Grazie alla rete Wi-fi, che oggi copre solo il 30 per cento del museo ma entro Expo sarà totale, i visitatori possono scaricare MuseoscienzApp gratuitamente in italiano o in inglese. Fino all’1 aprile sarà solo per i cellulari Samsung, dopo per tutti. 
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...