Cambiare paradigma dell’ informazione : copertine anche per le good news!

Queste due foto ci consentono molto bene e molto brevemente di rappresentare la sfida che noi di TBS o Il Lato Positivo abbiamo lanciato ai media italiani.
La sfida è quella di dare maggior spazio e valore alle good news e alle best practice, da cui generare positività e contribuire a far ripartire il nostro Paese.
Noi chiediamo semplicemente che le good news debbano meritare le prime pagine dei giornali, le copertine dei settimanali, le aperture dei TG e le home dei siti come e più delle “cattive”  notizie.
Un esempio?  E’  quello di Pompei qui rappresentato dalle due foto. La prima  che si riferisce alla recente riapertura della  Villa dei Misteri mentre l’altra al crollo del  muro di una domus avvenuto mesi fà.
Bene. Mentre la prima  (buona) notizia ha trovato poco o nessuno spazio sui media e mai in prima pagina , la seconda (cattiva) ha occupato , anche per più giorni, le “prime pagine”  di tutti i media!
Noi di TBS vogliamo ribaltare questo paradigma, questa impostazione e affermare, come per le donne, una pari dignità delle buone notizie rispetto a quelle cattive.
Vorremmo vedere realizzate da subito delle  “quote rosa” anche per le good news. A partire dalle reti televisive pubbliche.
Cosa ne pensate?  Passateparola a tutti i vostri amici e contatti social !

Contribuiamo a portare avanti un’ istanza civile irrinunciabile! 

Nel mentre nel nostro blog troverete pubblicate e valorizzate solo good news e best practice!

IMG_6017.PNG

IMG_6016.PNG

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...