Archivi categoria: Eccellenze italiane

Leggi e condividi le nostre #topgoodnews !

Annunci

Chi ha detto che i giovani sono dei mammoni?

IMG_5649.JPG

Musei gratis per turisti?

A Bressanone lo fanno da anni perché non estendere questa buona pratica?La offerta turistica si arricchisce , si distingue rispetto ad altre nazioni, i musei sono più frequentati e la nostra Bellezza e’ più vissuta e raccontata!

Cosa ne pensi?

IMG_8131.JPG

Milano città d’arte e cultura!

Quali e quante città al mondo possono vantare più di 10 Musei in poche centinaia di metri ed in pieno centro storico, per di più pedonalizzato?

Milano è una di questa! Vi sembrano tanti 10 musei? Ve li elenchiamo!

Museo del Duomo
Museo del ‘900
Gallerie d’Italia
Museo di Milano
Brera
Museo del Risorgimento
Museo della Scienza
Poldi Pezzoli
Bagatti Valsecchi
Casa Museo Manzoni
GAM
Museo Storia Naturale
Musei Civici Castello

Ci siamo sbagliati! Abbiamo elencato 13 siti e sicuramente ne abbiamo ancora dimenticato più di uno!

IMG_9008.JPG

Il Museo come Italywindow ?

Immagina un Museo Italiano come Brera o Capodimonte nel quale oltre ad ammirare le tante opere d’arte in esso contenute un visitatore e soprattutto un turista straniero possa avere una full immersion nel gusto e nella tradizione italiana!

Come?
Lo spieghiamo con un piccolo esempio!

All’ingresso essere accolti da una hostess vestita Armani o Prada che offra una flûte di spumante Ferrari o una tazzina di caffè Lavazza o Illy!

Nel corso della visita potersi riposare sedendosi su una poltrona Calligaris o un divano Natuzzi.

Ammirare le cravatte di Marinella indossate dai custodi e le scarpe di Rossetti.

Durante la visita ascoltare in sottofondo musica italiana, classica o operistica.

Alla fine della visita mettere a disposizione un pianoforte pubblico dove chiunque sarà libero di suonare un brano di musica.

Prima della uscita nella zona bar/ristorante offrire un menù del giorno con prodotti italiani Doc a un prezzo controllato e scontatissimo se acquistato insieme al biglietto di ingresso.
In alternativa poter degustare un bicchiere di vino con un piccolo tagliere di formaggi e salumi.

Da ultimo dare al visitatore la possibilità di utilizzare il biglietto ancora per tre giorni e di poterlo anche cedere, ad esempio ad un altro turista che alloggi nello stesso suo hotel.

Ogni visitatore dei nostri Musei o siti di arte, deve poter vivere una full italian experience e diventare un ambasciatore o promotore della italian way of life!

E’ un sogno troppo grande? Secondo noi assolutamente no!
Tu come la pensi?

IMG_8131.JPG