Archivi categoria: Redazionali

Gandhi sulla Positività

“Mantieni i tuoi pensieri positivi,
perché i tuoi pensieri diventano parole.
Mantieni le tue parole positive,
perché le tue parole diventano i tuoi comportamenti.
Mantieni i tuoi comportamenti positivi,
perché i tuoi comportamenti diventano le tue abitudini.
Mantieni le tue abitudini positive,
perché le tue abitudini diventano i tuoi valori.
Mantieni i tuoi valori positivi,
perché i tuoi valori diventano il tuo destino”
(Mahatma Gandhi).

Splendida giornata a te….

Ringraziamo l’amico Antonio Volpe che ha voluto condividere questo prezioso messaggio con noi per il Positivityday👍 del lunedì !

Condividetelo con i vostri amici!

IMG_0377.JPG

Annunci

Forum Imprenditoria giovanile e rosa a Milano

Cari amici e amiche,

Abbiamo il piacere di segnalarvi un importante evento sul tema “Intelligenze e competenze nuove per fare impresa nell’Era digitale” che vede coinvolta la nostra Community tra gli Enti Sostenitori. Si tratta del 9° GammaForum Nazionale dell’imprenditoria femminile e giovanile, che si terrà a Milano il prossimo 16 novembre, nella prestigiosa sede de Il Sole 24ORE.

In esclusiva per noi è stato riservato un CODICE PROMO che consente agli associati di partecipare all’evento con una quota scontata del 50%. Per partecipare basta cliccare su questo link e inserire il codice BRIGHTSIDE-33MPR nell’apposito spazio (“Hai un codice promozione?”).

#GammaForum sarà una giornata ad alto tasso di innovazione, una finestra aperta sul modello di business del futuro, attraverso le esperienze pioneristiche di chi lo vive già. Una preziosa occasione per focalizzare l’evoluzione necessaria nelle aziende per far fronte alle sfide della 4° rivoluzione industriale. Con particolare riferimento al cammino che le PMI – “capitanate” da donne e giovani – dovranno intraprendere per guidare questo processo, e alle competenze e figure professionali che la trasformazione digitale renderà indispensabili nei prossimi anni.

Per maggiori info sull’evento: http://www.gammaforum.it

IMG_9100.JPG

LA MATERIA PRIMA CHE CI MANCA E’ LA FIDUCIA

“Forse la materia prima che più ci manca come italiani è la fiducia in noi stessi. La fiducia è una sostanza impalpabile,legata al carattere personale e della nazione,si nutre di relazioni positive,di buoni esempi,di progetti,di capitale sociale fatto di preparazione,competenze e buonumore (…) ” .
“Noi,spesso,sembriamo non accorgerci,o non curarci affatto,della positività che ci circonda. Il nostro sguardo cade inevitabilmente sui tanti fattori negativi (…)” .

FERRUCCIO DE BORTOLI CORRIERE DELLA SERA 19.5.2014

Da questa ammissione di colpa o outing sono passati tre anni prima che il Corriere sdoganasse almeno in parte con un inserto del martedì, le buone notizie e le buone pratiche.
Ora aspettiamo gli altri media e i TG pubblici,cui chiediamo di dedicare alle buone notizie il 50% degli spazi in tutte le edizioni. Per questo lanceremo una petizione ad hoc.

IMG_0418.PNG

Reato di omissione di buone notizie

Chi esercita professionalmente il giornalismo ha secondo noi il dovere di rappresentare e raccontare tutta la realtà e tutti gli avvenimenti che accadono ogni giorno, sia quelli negativi che quelli positivi.
Non può raccontare fino allo sfinimento i primi e non i secondi.
O raccontare i primi confinando i secondi in trafiletti nelle pagine interne.
Per chi fa informazione e giornalismo le buone notizie,le buone pratiche,gli esempi positivi,le eccellenze sono state fino ad oggi considerate,a torto e colpevolmente, notizie di serie B, di contorno e scalda cuore.
Solo pochi giorni fa il grande Corriere della Sera ha fatto coming out riconoscendo che anche il bene fa notizia e dedicando alle buone notizie e alla impresa del bene un allegato monografico settimanale!
Una scelta sicuramente importante e storica per il nostro giornalismo ma a noi resta,da cittadini,un dubbio.
Come a carico dei pubblici ufficiali che non compiono atti dovuti nello svolgimento della loro funzione esiste il reato di omissione di atti d’ufficio , per il giornalista che non racconta i fatti positivi non si dovrebbe prevedere analogo reato?
In particolare per chi dirige giornali e telegiornali e decide la composizione dei palinsesti e l’impaginazione delle notizie e la loro gerarchia.
Noi lanciamo la provocazione. Chi la raccoglie e condivide?

.

IMG_0243.JPG

Qui trovi i prossimi passi di The Bright Side !

Da Maggio non siamo più solo una grande web goodnews community ma siamo diventati anche una realtà fisica presente sul territorio italiano in 12 città con altrettanti Gruppi di Coordinamento e Referenti che ci rappresentano.
A breve ci costituiremo in Associazione Culturale per promuovere e realizzare gli obiettivi del nostro Manifesto della Positività anche attraverso eventi in programma a Torino,Roma e Napoli dopo quello di Milano dello scorso 16 Maggio.
A Napoli l’evento è già fissato per il prossimo 9 Dicembre e siete tutti invitati a partecipare per godere anche della già magica atmosfera natalizia che si respirerà in città!

Stiamo definendo una serie di collaborazioni con radio, associazioni e quotidiani nazionali per portare avanti la nostra idea forte ed originale ( punto 7 del Manifesto della Positività) di creare un Network della Positività che produca tanta e sola energia positiva che possa spingere il nostro Paese fuori dal suo cronico pessimismo,disfattismo e autolesiomismo alimentato oggi più che mai da media e politici.

Pochi giorni fa abbiamo, poi, lanciato il progetto pilota per 100 classi di quinta primaria e secondaria di primo grado per realizzare con gli studenti il primo, grande TG delle Buone Notizie, come da punto 9 del Manifesto della Positività .
Grande l’entusiasmo suscitato e l’attenzione dei media tra cui AlleyOop del Sole24ore!

Stiamo lavorando anche ad una petizione con la quale chiederemo alla RAI, quale servizio pubblico, di riservare in tutte le edizioni dei TG il 50% degli spazi alle buone notizie e alle buone pratiche : punto 6 del Manifesto.

Fai conoscere la nostra sfida anche ai tuoi amici!

IMG_0221.JPG