Archivi tag: goodnews

Una iniziativa meravigliosa!

Buongiorno è un’iniziativa meravigliosa!
Il mio amore per i bambini e il loro futuro mi stanno a cuore.
Diffondere fiducia lo trovo un modo doveroso è necessario perché la speranza è la com-passione siano mentalmente presenti

Questo di @tizynm è solo il più recente messaggio di complimenti inviato a noi di @thebrightside0 che ci piace condividere con tutti i nostri amici!

IMG_2831.JPG

Solo occhiali scuri? No grazie!

Dice il grande Papa Francesco : la realtà, in se stessa, non ha un significato univoco. Tutto dipende dallo sguardo con cui viene colta e raccontata. Dagli occhiali con cui scegliamo di guardarla.
Cambiando le lenti la realtà appare diversa. Da dove possiamo partire per leggere la realtà con “occhiali” giusti?

Noi pensiamo di avere la risposta alla domanda del Pontefice ed è anche semplice. E’ contenuta nel nostro Manifesto della Positività . In particolare al punto #6 dello stesso.

Chi fa informazione ha il dovere etico e professionale di dare pari dignità, par condicio, pari spazi tanto alle badnews che alle goodnews🍏 e alle bestpractice🎯 .
La realtà non può essere vista e raccontata solo con gli occhiali rosa ma nemmeno con quelli scuri, anche perché il futuro si può costruire solo creando nell’ opinione pubblica un sentiment positivo e propositivo che solo il racconto delle positività del mondo può dare.

I TG pubblici della RAI devono essere i primi,in tutte le loro edizioni, a introdurre questa speciale par condicio.
Noi di The Bright Side ,da cittadini attivi, lanceremo una petizione per questo e faremo appello a tutte le persone e le associazioni di buona volontà (come direbbe Papa Francesco) per farla essere vincente!IMG_9947.JPG

Solo occhiali scuri? No Grazie!

Dice il grande Papa Francesco : la realtà, in se stessa, non ha un significato univoco. Tutto dipende dallo sguardo con cui viene colta e raccontata. Dagli occhiali con cui scegliamo di guardarla.
Cambiando le lenti la realtà appare diversa. Da dove possiamo partire per leggere la realtà con “occhiali” giusti?

Noi pensiamo di avere la risposta alla domanda del Pontefice ed è anche semplice. E’ contenuta nel nostro Manifesto della Positività . In particolare al punto #6 dello stesso.

Chi fa informazione ha il dovere etico e professionale di dare pari dignità, par condicio, pari spazi tanto alle badnews che alle goodnews🍏 e alle bestpractice🎯 .
La realtà non può essere vista e raccontata solo con gli occhiali rosa ma nemmeno con quelli scuri, anche perché il futuro si può costruire solo creando nell’ opinione pubblica un sentiment positivo e propositivo che solo il racconto delle positività del mondo può dare.

I TG pubblici della RAI devono essere i primi,in tutte le loro edizioni, a introdurre questa speciale par condicio.
Noi di The Bright Side ,da cittadini attivi, lanceremo una petizione per questo e faremo appello a tutte le persone e le associazioni di buona volontà (come direbbe Papa Francesco) per farla essere vincente!IMG_9947.JPG

The Bright Side non più solo una web goodnews community!

In questi giorni per TBS è avvenuta una rivoluzione,un fatto epocale per la nostra breve storia di meno di tre anni di attività!
Siamo diventati non più solo una web e social community ma anche una realtà fisica con tanto di nomi,volti e gruppi di volontari che si stanno costituendo a Milano,Roma,Torino e Napoli!
Il 15 maggio il primo atto è stato da Edicola Fiore a Roma per la presentazione del nostro Manifesto della Positività tenuto a battesimo dal grande Fiorello che è stato anche il primo simpatico e convinto firmatario dello stesso!
Il 16 maggio il secondo atto è stato la presentazione a Milano del Manifesto e dell’Alfabeto della Positività di Milano presso l’Urban Center del Comune.
Il lancio del Manifesto della Positività è stato un successo sancito dalle tante adesioni e dagli apprezzamenti di personalità come Fiorello,la Ministra Fedeli,Ermete Realacci,Giovanni Valentini e da tante organizzazioni tra cui le Fondazioni Pubblicità Progresso e Patria della Bellezza per citarne solo due.
Gli amici di Roma,Torino e Napoli si stanno poi attivando per costituire dei Gruppi TBS per ogni città per sviluppare sinergie e collaborazioni.
I Gruppi sono aperti a tutti. Ciascuno può partecipare diventando un cacciatore e segnalatore di buone notizie e portando nel Gruppo le proprie competenze e referenze al servizio della causa comune,riassunta nel Manifesto. Ciascun Gruppo ha un Referente per coordinare al meglio la attività.
Avere nei TG pubblici il 50% degli spazi per le buone notizie,portare il TG delle Buone Notizie nella scuola e attivare un network della Positività con tutti quelli che aderiscono al Manifesto,sono i tre macro obiettivi che vogliamo conseguire insieme a tutti Voi.
Se le formiche si mettono d’accordo possono spostare un elefante!
Nel nostro caso quella della informazione tutta al negativo.
Grazie a tutti e in primis a quelle che vorranno diventare formiche attive!

Antonino Esposito
Ideatore di TBS

Scopri commenta e condivi le nostre Topgoodnews !